Naturalmente Trendy

Sei per i materiali ecologici? Eco Rip Curl, la più grande catena surf company australiana fondata 40 anni fa, che proprone di creare giovani talenti e accompagnarli nelle loro sfide, lancia il nuovo progetto Rip Curl for Planet , we rip, we rock, we care, per tutte le persone che amano e rispettano la natura. Rip curl è infatti impegnata col WWF per la salvaguardia delle barriere coralline, e del 2007 produce una nuova collezione di abbigliamento ecologica, i cui ricavati sono indirizzati allo sviluppo di nuovi progetti in collaborazione con WWF. I tessuti utilizzati contengono almeno il 55% di una o più fibre naturali, come cotone biologico, cotone naturale colorato, polietilene PET reciclato, bambù, lino, ramie (lino egiziano), seta e cocco. Oggi l’azienda australiana ha impegnato alcuni artisti emergenti nel progetto Artist of the Search, una linea alternativa di capi ecologici, personalizzata dalle grafiche di artisti provenienti da diverse parti del mondo, che si cimentano con felpe, magliette, pantaloni e giacche a vento da montagna. Il pacchetto Moutainwear Fall- Winter 2008-2009 ne presenta la linea interamente ricavata dal reciclo di plastica e disegnata dall’artista Jon Burgerman. Inoltre, Rip Curl promuove il reciclo di neoprene (mute da surf e sub) e ha sostituito le borse di plastica con quelle di carta reciclata.

Moda solidale ed  ecologica con Altro mercato. Confezionati con il tessuto riciclato dei sari, i radizionali indumenti femminili indiani, gli abiti della nuova linea di abbigliamento “eco – equo” sono frutto di un progetto incentrato sul recupero di materiali ancora utili, che, anziche diventare rifiuti, contribuiscono ad alimentare un piccolo circuito di economia solidale. Puoi sceglere tra camice duble face a kimono, abiti al ginocchio e leggere gonne a balze fatti a mano dagli artigiani della cooperativa Sasha di Calcutta. Ciascun capo nasce dai tesuti dei sari dismessi dalle donne indiane, tutti diversi per colore e fantasia, acquistati in stock nei mercati e poi reciclati. E per l’autunno – inverno, tante novità sfiziose e colorate: borse, sciarpe, cappelli, gonne e maglioncini, tutti rigorosamente equosolidali: un tripudio di ncolori e fantasia. Info: www. altromercato.it

Parole di cotone: Linea famosa per le sue “tshirt d’autore” lancia la Music Collection, in puro cotone, ispirata a Luciano Ligabue, Vasco Rossi, Irene Grandi, Zucchero. Nato nel 1991 come editore di tshirt dai contenuti letterari, Parole di Cotone propone brani di canzoni ormai mitiche da Ho perso le parole e Le mani a Siamo solo noi e Bum Bum fino a Una vita da mediano. Si rinnova anche il sito di shopping online: all’indirizzo www.paroledicotone.it diverse collezioni e promozioni ( nella sezione shop c’è anche il Pacco Sorpresa, un mix di 10 tshirt al prezzo speciale di 50 € ) Trovi anche le t-shirt anche in tutte le librerie Feltrinelli e migliori negozi di regalistica.

Sei una fan del Piccolo Principe? Ecco una sorpresa adatta alle temperature inveranali (Magazzini Salani): arrivano a breve in libreria a maniche lunghe, in azzurro  bianco e blu, tutte dedicate al tenero protagonista del famoso libro di Saint Exupery. E per le patite di Mafalda una nuova tshirt, in cotone bianco, dedicata alla simpatica e impertinente creatura del disegantore Quino. Il tema? ” Sono esaurita”

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...