Bollette, Scajola annuncia il calo “Da gennaio luce e gas meno cari”

Per il ministro se i prezzi non torneranno a salire risparmi oltre i 2.500 euro a famiglia
Per l’elettricità prevista una riduzione del 4%, per il metano dell’1%

“Dal prossimo gennaio, con la revisione trimestrale, le bollette dell’elettricità e del gas diminuiranno rispettivamente del 4% e dell’1%, con riduzioni che saranno ancor più significative in aprile e giugno”. Lo annuncia in una nota il ministro per lo Sviluppo Economico, Claudio Scajola, precisando che il calo dei prezzi del petrolio sta accentuando la riduzione dei prezzi dei prodotti energetici.

La rilevazione settimanale di ieri sui carburanti, rendo ancora noto il ministero, ha registrato un ribasso di 4,5 centesimi per la benzina e 4,4 centesimi per il gasolio. Questo ha portato la benzina a 1,15 euro al litro e il gasolio a 1,14 euro al litro, i valori più bassi dal gennaio 2006, con una riduzione del 30% rispetto ai valori dello scorso luglio.

Secondo Scajola “per i soli consumi legati ai prodotti petroliferi, dal pieno di benzina al riscaldamento, fino alle bollette di luce e gas, nel 2009 si risparmieranno oltre 2.500 euro in media a famiglia“. Sempre ovviamente che i prezzi delle materie prime non tornino a salire. “Da febbraio, infine segnala ancora il ministro entreranno in vigore i bonus per il gas e l’elettricità con sconti per 800 milioni di euro complessivi, per le famiglie numerose e a basso reddito”.

bolletta

Annunci

2 pensieri su “Bollette, Scajola annuncia il calo “Da gennaio luce e gas meno cari”

  1. @Cristian
    E’ se fossi veggente ti direi che è vero, ma non lo sono! Posso affidarmi al fiuto da ex assistente brokers, se sto maledetto prezzo del petrolio continua a scendere, le probabilità a medio termine sono azzeccate.Oggi le variazioni sono queste
    $53.27
    ▼1.92
    Le previsioni a lungo danno un aumento sino ai € 60 al barile. Quindi ci dovremo essere, la diminuzione delle bollette ci sta tutta.
    L’etica professionale, non mi permette di sbilanciarmi oltre 😛

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...