Pronti contro termine

La forma di investimento più gettonata del momento.

I Pct ( PRONTI CONTRO TERMINE), sono contratti con cui il risparmiatore compra dei titoli da una banca, la stessa si impegna a riacquistarli a un prezzo e a una data di scadenza. La differenza tra il prezzo di acquisto e quello di vendita è il guadagno di chi fa l’investimento, un guadagno certo, dato che il prezzo di vendita è fissato al momento del contratto, quindi non soggetto a negozazione al momento della vendita.

In poche parole, l’andamento del titolo venduto non influenza il prezzo a cui la banca dovrà riacquistarlo. In questo momento i Pct hanno un rendimento del 3,5 – 3,8 % netto, non molto, ma si ha la sicurezza di non perdere il capitale. L’unico rischio altamente improbabile è il fallimento della banca, ovviamente solo in questo caso, la stessa non sarebbe in grado di rispettare l’impegno preso.

Dopo i recenti interventi europei, il pericolo crack sembra proprio scongiurato.

pct

Annunci