The song of Sara/La musica di Sara

Sara, un giorno come tanti, dopo aver ascoltato casualmente una canzone di Laura Puasini, mi chiede di scaricarla e metterla sul suo I Pood. Non ci faccio caso, è una di quelle canzoni che si sentono spesso alla radio, penso semplicemente: le piace la melodia. Scarico, distratta ascolto, ma una vocina mi dice: va a cercarti il testo. Leggo e rimango immobile, brividi solo brividi. E adesso ancora una volta ascoltando la stessa canzone mi chiedo, ma è veramente casuale che le parole di “Invece no”  mi riportino alle condizioni di Saretta? O lei, ha ascoltato con il cuore e con le parole del testo voleva dirci qualcosa? 

Questo è il testo:

Forse bastava respirare
solo respirare un po’
Fino a riprendersi ogni battito e non cercare l’attimo
per andar via
Non andare via
Perché non può essere abitudine Dicembre senza te
Chi resta qui spera l’impossibile

Invece no
non c’è più tempo per spiegare
Per chiedere se ti avevo dato amore
Io sono qui…
E avrei da dire ancora, ancora…

Perché si spezzano tra i denti
le cose più importanti
Quelle parole
Che non osiamo mai
E faccio un tuffo nel dolore per farle risalire
Riportarle qui…
Una per una qui
Le senti tu…pesano e si posano per sempre su di noi
E se manchi tu
Io non so ripeterle
Io non riesco a dirle più!

Invece no
qui piovono i ricordi
Ed io farei di più di ammettere che è tardi
Come vorrei…
Potere parlare ancora, ancora
E invece no!
Non ho!
Più tempo per spiegare
Che avevo anch’io, io!
Qualcosa da sperare davanti a me
Qualcosa da finire insieme a te

Forse mi basta respirare
solo respirare un po’
Forse è tardi, forse invece no

 
Qui il video: (clicca qui)

 musica_pentagramma

Annunci

4 pensieri su “The song of Sara/La musica di Sara

  1. E’ SEMPRE MOLTO COMMOVENTE “LA CANZONE INVECE NO”. LA SPERANZA E’ CHE RICOMINCERA’ A CANTARLA, COME FACEVA QUANDO L’ASCOLTAVA E CANTAVA. ERA BELLISSIMO SENTIRE LA SUA VOCE “MI MANCA TANTO”
    SPERO…

  2. @Mamma di Sara
    Lo so che era bello ascoltare quella vocina cantare.
    Vedi l’ultima frase dice: forse è tardi, forse invece no.Come te spero, e mi attacco alla speranza del NO!
    Ti voglio bene tesoro.
    La tua sister!

  3. Certo!! Forse è tardi, forse invece no!!
    E non è tardi.
    Non lo è!! Sara tornerà davvero a cantare, troppe persone pregano per lei.
    Tante persone che come me l’hanno conosciuta qui e si sono affezzionate a lei senza nemmeno conoscerla!!
    Il Signore ascolterà le preghiere di tutta questa gente!!
    Sara deve essere davvero una bambina speciale, con una grande sensibilità e consapevolezza. Che mito!!
    Speriamo tutti, continuiamo a pregare e ad aspettare!!
    Vi sono vicina. Non so quanto può rallegrarvi, ma vi penso tanto e ho parlato di Sara a tantissime persone, perchè tanti vivono la vita dando importanza alle cose materiali e lamentandosi di quello che hanno. Sara deve essere un esempio per tanti che non si rendono conto della fortuna che hanno! Mi arrabbio molto quando sento i lamenti stupidi, magari per un semplice mal di panciao o per 2 chili di troppo. Quante stupidate in confronto a quello che sta passando di Sara.
    Sara è testimonianza di forza e coraggio.
    Piango e sorrido pensando a lei.
    Deve davvero essere forte. Come l’ammiro.
    Come ho già detto, mi piacerebbe davvero tanto conoscerla.
    Questaè una promessa, se guarirà verrò a trovarla e le regalerò il mio peluche preferito, una scimmietta, che ho sempre portato con me in ospedale durante ogni operazione, mi ha portato molta fortuna.
    Abbraccio tantissimo la mamma di Sara e te Niki. Ciao.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...