Terremoto Abruzzo:Dove rivolgersi per offrire aiuto

Appello dei Centri di servizio per il volontariato (Csv) di Pescara a tutti i volontari di Pescara e provincia, a contribuire nei limiti delle loro possibilità ad aiutare le popolazioni colpite dal terremoto. Le associazioni di volontariato o i singoli volontari interessati a mettersi a disposizione per l’emergenza terremoto che ha colpito l’Abruzzo possono contattare il Centro operativo della Protezione Civile presso la Prefettura di Pescara, telefonando allo 085 2057631.

Annunci

24 pensieri su “Terremoto Abruzzo:Dove rivolgersi per offrire aiuto

  1. ciao! sono una ragazza svizzera, abito nelle vicinanze di lugano…domanda, cosa potrei fare io? nel senso, se andassi in abruzzo ora, servirebbe ancora il mio aiuto?
    cosa potrei portare?? ciaoo

  2. non ci sono parole x descrivere quello che è accaduto,e non ci sono parole x descrivere il vuoto che mi ha provocato dentro!! seguo la traggedia in televisione,e mi sento così piccola e inutile qui ferma in casa… vorrei far qualcosa a contribuire,nel mio piccolo mi vorrei sentire utile!! qualsiasi cosa x contribuire in questa traggedia,ma non so dove rivolgermi!! ditemi cosa posso fare!!

  3. Ci vuole pazienza,le linee sono occupate, segnale che la macchina della solidarietà si sta muobendo, comunque in questo momento mi risulta che stiano cercando personale specializzato, quali infermieri e medici.Appena so qualcosa di più metterò un nuovo post.

  4. Siamo una coppia di ragazzi giovani di Verona.Non abbiamo una
    casa grande, ma un divano letto e un divano in più lo
    abbiamo.Se qualche coppia giovane anche con bambini volesse
    trascorrere una pasqua un po’ più serena, lontano dai
    pensieri e da casa, anche solo per ricevere un sorriso ed un
    conforto, le nostre porte sono aperte.
    Siamo vicini a tutti, a coloro che hanno perduto la casa,
    gli affetti e a quelli che, se pur illesi, hanno perduto la
    speranza nel futuro.
    A tutti loro un pensiero, un sostegno e l’offerta di
    condividere quello che abbiamo.
    Francesca e Mattia

    Per contatti 328 6288560

  5. Mi chiamo carlo e come tutti credo sono sotto choc, per quello che è successo e ancora si vive in abruzzo .
    Il mio desiderio piu grande sarebbe poter portare un po di aiuto in quelle zone aiutando le persone in difficolta’(assistere anziani ammalati bambini) non ho nessuna preparazione in materia uniche esperienze risalgono al servizio di leva.
    Vorrei pasare la Pasqua in questo senso dando il mio aiuto
    o in alternativa ospitare qualche famiglia con bambini qui da me
    Quel poco che ho lo condivido col cuore
    Grazie e che Dio ci aiuti tutti a superare questo momento difficile

    Carlo

  6. MI CHIAMO ANDREA VIVO A FOGGIA SONO DISPOSTO A DARE IL MIO AIUTO COME MIA ESPERIENZA SONO FABBRO
    MA FAREI DI TUTTO IMPORTANTE AIUTARE LA GENTE TEL
    338 3570301

  7. il mio nome e michele franceso monti sono di reggio calabria do tutta la mia disponibilita per venire ad aiutare la povera gente di abruzzo sono elettricista e aiutante cuocco 3403830023

  8. Anche io metto a disposizione la mia casa , possiamo ospitare in una grande camera in un paese vicino a Roma, o anche solo per Pasqua vi verremmo a prendere noi, amici abbruzzesi… tel 3493328913

  9. SALVE SONO DI ROMA VORREI DONARE VESTITI.GIOCHI-COMPRARE LATTE IN POLVERE,OMOGENIZZATI E PANNOLINI PER I PICCOLI BIMBI COLPITI DAL TERREMOTO. A CHI MI DEVO RIVOLGERE?FATEMI SAPERE

  10. x offrire disponibilità di alloggio l’UDU sta cercando posti letto: telefonare 06/43411763

    x volontari da tutta Italia telefonare alla protezione civile
    06/68201

  11. Salve, mi chimo gino, 23anni, d bologna…EKKO,
    Questo tremento terremoto,Ha scosso in noi la volgia di dare il meglio di noi, di aiutare quella povera gente ke piange, soffre, x i suoi cari e x le loro cose affezzionate, la casa, e altro… codesto, ha portato alla morte di molti cari giovani, adulti e nonni, molti i feriti, e ha fatto crescere in me, la volgia di dare assolutamete una mano, xkè ritengo ke sia molto e soprattutto dignitoSO e UMANO x i poveri terremotati dargli un sostegno,una aiuto anke psicologico, sapendo ke l’ Italia intera è vicino a loro, vicino al loro dolore..dando la max disponibilità negli alloggi e aiuti fisici e umani… quindi invito e spero ke qualkuno legga questi commenti, e c contatti il prima possibile x portare un sorriso, un raggio di sole a quella povera gente a quei deliziozi bambini ke oramai nn hanno più una casa, ma delle tende…
    lascio mio num di cell. 349 4282180. gino. disponibile 24 ore su24.. pronto a partire subito… AIUTIAMO QUELLA POVERA GENTE… KE SOLO A GUARDARE LE IMMAGINI, PORTANO IN ME TIRSTEZZA E RABBIA… AIUTIAMO, RIDIAMO IL SORRISO SULLE LABBRA A QUEI STUPENDI BAMBINI RIMASTI SCOSSI DA QUESTA TRAGEDIA… W LA SOLIDARIETA’, W L UMANITA’…

    BOLOGNA 9 APRILE 2009

  12. vorrei venire a dare una mano so fare molte cose o gia inviato ancher dei moduli alla protezione civile sono sposato ma al momento non lavoro io quando ho avuto bisogno mi e stato dato aiuto e adesso voglio dare aiuto io ho anche mandato un poiccolo contributo ciao a aspeto notizie il mio tel e 3463597643

  13. sono disponibile da subito e vorrei passare la pasqua con questa gente per darle conforto piero 3463597643

  14. salve,
    noi gruppo di amici da venezia,padova e rovigo diamo disponibilita’per aiuti ai terremotati in abruzzo,gia’operiamo in Africa nel periodo estivo lavorando con i bimbi senza genitori.
    diamo disponibilita’nel periodo di Pasqua e tutti i week end dal venerdi’alla domenica.
    lascio recapito telefonico
    347.0144037

  15. E comunque dimenticavo…
    e’una vergogna come queste organizzazioni stanno affrontando il problema con questa gente…
    la caritas dice che in merito non ne sa nulla…
    la curia di ve neppure..
    la protezione civile non ti da notizie su come poter far avere di persona le necessita’di cu bisognano questa povera gente…
    all tv vedi mamme che chiedono “pannoloni,vestiario ecc”e chi puo’aiutare non sa come fare e a chi rivolgersi…
    tutti rispondono che non ce n’bisogno perche’l’organizzazione fa del suo meglio invece persone che operano con le associazioni dicono il contrario.
    mah…
    ah…..dicono pure di avere camion pieni di vestiario ma non viene smistato….
    pure per i generi alimentari perche’devono prima essere controllati…
    mi sembra veramente una vergogna!

  16. Sono una psicopatologa infantile,vorrei andare all’Aquila per potere dare il mio contributo a tutti i bambini colpiti psicologicamente da questa tragedia,offrendo supporto e aiuto.La santa Pasqua avrebbe un senso solo se condivisa,in qualsiasi modo possibile,con chi è stato stavolto da questo incubo,perchè “festeggiare”serve solo ad accrescere il senso di dolore,vuoto e impotenza!!! C’è qualcuno che mi può indicare a chi devo rivolgermi o cosa devo fare per poter PARTIRE VOLONTARIA?

  17. Offro (chiaaramente a titolo gratuito) vitto ed alloggio in una camera singola con bagno a persona che abbia perso la casa nel recente terremoto. Vivo da sola in una casa di 100mq in Roma. Sarei onorata di potermi rendere utile

  18. @Erminia
    Ciao, guarda la soluzione migliore è quella di aggregarsi a qualche associazione di volontariato, sicuramente è più facile che ti sappiano indicare.Altrimenti prova a chiedere alla C.R.I della tua città.
    Un saluto e buona Pasqua
    Niki

  19. sono uun sessantatrenne pensionato tutto fare con grande esperienza di vita vissuta sono disponibile a dare una mano ai nostri amici abbruzzesi il mio cell. 3494991784

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...