Caro Alfano, io sciopero!

14 luglio questo blog aderisce all’appello di Diritto alla Rete contro il Ddl Alfano che imbavaglia la Rete Internet italiana.

sciopero

Aderire allo scipero è buona cosa, sia per se stessi che per il diritto alla Rete italiana.

L’iniziativa prevede anche un incontro-sit in piazza Navona a Roma, alle ore 19 di martedì 14 luglio, e un simbolico imbavagliamento sia dei blogger presenti sia della statua simbolo della libertà di espressione, quella del Pasquino.

Update

Aderisce allo sciopero anche HTTP500

Annunci

5 pensieri su “Caro Alfano, io sciopero!

  1. hmmm.. considerando che non aggiorno il mio blog personale da circa 1 mese e mezzo direi che sono in sciopero da parecchio, come al solito se non di anni, sono avanti almeno di mesi 😀
    i miei ok ai tuoi posts sono tutti meritati, continua così, anzi scusami se non ti avevo ancora commentato sul tuo blog, ciauz : )

  2. Il diritto allo sciopero è sacrosanto ma appartiene alla categoria dei lavoratori, quindi credo sia più giusto, se proprio volete partecipare a questa cosetta, parlare di “protesta”!

    Ossequi

  3. @Dani
    su su aggiorna dai, aspetto di leggere qualche altro post interessante 😛
    Per quanto riguarda gli OK, posso solo dire che mi fa piacere che ciò che posto sia per te interessante,ho cambiato metodo, ma vedo che funge..quindi per ora si prosegue su questa linea 😀
    A presto o di qua o di la…

  4. @Cesare
    In questo caso non mi sento di porre alcuna rettifica, sciopero e non protesta. Bloggare è per molti una fonte di guadagno(e spese), un lavoro a tutti gli effetti.
    Alla prossima.
    Saluti
    Nikita

  5. @ Nikita
    Certo ci si vede di chi o di li, vorrei riuscire a pubblicare almeno 3 o 4 posts sul mio blog personale.. ho una decina di articoli in testa, ma poco tempo.. prometto che mi darò da fare presto!

    @ Cesare
    il discrimine non è tra sciopero o protesta, ma sull’utilità di uno sciopero che non da fastidio ma sollievo alla controparte, lo considererei più un atto di rivolta morale, visto che in molti hanno solo da perdere (soldi).. anche se questa legge poi alla fin fine non mi sembra la peggiore che si sia vista questi anni su blog e internet.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...