Silvio Berlusconi:L’uomo non vive di solo pane(salmo)

santino-berlusconi[1]Signore, eleva l’anima mia e fa alzare il mio pene, non farlo per me, ma per il bene delle veline, escort, accompagnatrici…
[2]Dio mio, in te confido:Non trionfino su di me i miei nemici!Fulmina Franceschini,il PD tutto, Di Pietro e tutta la congregazione del quotidiano la Repubblica, colpisci loro come loro hanno colpito me.
[3] Dona loro la pace  dei sensi, in breve l’andropausa.
[4]Mi proteggano integrità e rettitudine e tutti coloro che mi hanno votato, a dispetto delle avversità, fammi trovare conforto a Villa Certosa, dimora di ritiro spirituale.
[5]Insegnami il miracolo dei pani e dei pesci, ho promesso case all’Aquila col frigorifero pieno.
[6]Perdonami se ho mentito dicendo che non sono un Santo, ma l’ho fatto solo per non rivelarmi agli altri.

Unisciti alla discussione

9 commenti