Culingiones all’Iglesiente,ricetta tipica Sarda

Ingredienti per 6 persone

Per la sfoglia:
– 400 g. di farina di semola
– 2 uova. 
 

 Per il ripieno:
-300 g di pecorino fresco
– 300 g di bietole
– 2 uova
– 50 g. di pecorino stagionato 
– 2 spicchi di aglio
– 4 cucchiai di olio
– 400 g di salsa di pomodoro
– sale
– pepe
– noce moscata

Procedimento:

Lavorare la farina  e le uova con poca acqua,fino ad ottenere un impasto elastico,lasciamolo poi riposare per circa 1/2 ora. Bolliamo le bietole per 5 minuti eliminando le coste più dure, le striziamo e tritiamo ora le faciamo saltare in una padella con un cucchiaio d’olio d’oliva. Leviamo dal fuoco le bietole aggiungiamo il pecorino fresco (fior di sardo),le uova,la noce moscata,sale e pepe e impastiamo il tutto.Prendiamo la pasta,la stendiamo e formiamo dei rettangoli abbastanza grandi,nei nostri rettangoli mettiamo dei mucchietti di ripieno,ripeghiamo per chiudere la pasta.Lessiamoli in abbondante acqua salata.

Il sugo: per condire i nostri culigiones,prendiamo della polpa di pomodoro,due spicchi d’aglio che faremo imbiondire in due cucchiai d’olio extra vergine d’oliva,a piacere possiamo unire al sugo dell’origano o prezzemolo.

Difficoltà:

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...