Garlasco:Processo di secondo grado per Alberto Stasi

Vigevano – E’ di oltre 160 pagine il ricorso in appello consegnato personalmente alla procura di Vigevano dalla madre di Chiara Poggi.

Anche la procura depositerà le motivazione del ricorso. Dopo la sentenza d’assoluzione, un altro processo per Alberto Stasi fidanzato della vittima, uccisa nel 2007 a Garlasco.

Annunci

Barecellona-Inter:Questa sera la semifinale di Champions League

Tutto pronto al Camp Nou, circa 100 mila i tifosi che saranno presenti sugli spalti. Parte avvantaggiata la squadra di Mourinho grazie al risultato ottenuto al Meazza e ribaltare il 3-1 non sarà semplice per i blaugrana. Nessuna pretattica per il mr portoghese che annuncia a sorpresa 9/11 della formazione che metterà in campo: Julio Cesar, Maicon, Lucio, Samuel, Zanetti, Cambiasso, Sneijder, Eto’o e Milito. Azzardiamo gli 11/11 di Guardiola:Valdes; Dani Alves, Piquè, Milito, Maxwell, Xavi, Busquets, Keita, Messi, Pedro, Ibrahimovic.

Update: Clima ostile e notte pesante per i giocatori italiani, lanci di petardi, schiamazzi e musica ad alto volume sotto l’hotel Don Juan Carlos I per disturbare il riposo dei 23 convocati. Che sia una tattica non vi è dubbio, ma saranno in grado di spezzare la catena del no gol di Messi contro il portoghese? 

Good luck !

(PEC)Posta Elettronica Certificata

L’e-mail è ormai lo strumento di comunicazione elettronica più utilizzato per lo scambio di comunicazioni. La posta elettronica o e-mail (acronimo di Electronic Mail) è un mezzo di comunicazione in forma scritta via Internet. Il principale vantaggio dell’e-mail è l’immediatezza.
I messaggi possono includere testo, immagini, audio, video o qualsiasi tipo di file. La Posta Elettronica Certificata (PEC) è un sistema di posta elettronica nel quale è fornita al mittente documentazione elettronica, con valenza legale, attestante l’invio e la consegna di documenti informatici. “Certificare” l’invio e la ricezione, i due momenti fondamentali nella trasmissione dei documenti informatici, significa fornire al mittente, dal proprio gestore di posta, una ricevuta che costituisce prova legale dell’avvenuta spedizione del messaggio e dell’eventuale allegata documentazione. Allo stesso modo, quando il messaggio perviene al destinatario, il gestore invia al mittente la ricevuta di avvenuta (o mancata) consegna con precisa indicazione temporale. Nel caso in cui il mittente smarrisca le ricevute, la traccia informatica delle operazioni svolte, conservata per legge per un periodo di 30 mesi, consente la riproduzione, con lo stesso valore giuridico, delle ricevute stesse.

Centro Nazionale per l’informazione nella Pubblica Amministrazione(CNIPA)

Pisa-Ricoverata Sandra Mondaini

Da alcuni giorni, l’amatissima attrice Sandra Mondaini è ricoverata presso la clinica S.Rossore di Pisa. In una nota il Dott.Cassano riferisce che, la decisione è avvenuta di comune accordo e che si eseguiranno solo degli esami di routine. Si è optato per il ricovero per il grande stress che sta vivendo dopo la scomparsa del marito Raimondo Vianello avvenuta il 15 aprile c.m, escludendo pertanto i roumors che vedrebbero una recidiva tumorale.

Cernobyl;24 anni fa la tragedia

A Cernobyl , il 26 aprile 1986 all’1.23 (Ucraina, ex U.R.S.S) si verificò il più grave incidente nucleare della storia, con una violenta esplosione che rilasciò in atmosfera 100 volte la radioattività sprigionata dalla bomba atomica sganciata su Hiroshima.
 
 
 
Le vittime secondo il rapporto del Chernobyl Forum
 
È stato riscontrato che circa 4000 individui hanno sviluppato tumori alla tiroide direttamente attribuibili all’accumulo di iodio 131 radioattivo all’interno dell’organo. La fascia di popolazione più colpita fu la più giovane (0-14 anni), per la maggiore assunzione quotidiana dello iodio, soprattutto attraverso il consumo di latte dove lo iodio 131 era presente. Fortunatamente le probabilità di guarigione da questo tipo di tumori è molto alta, fino al 99% per i casi legati a Chernobyl, il 90% nei paesi occidentali e di conseguenza le vittime sono state relativamente poche, 15 secondo il rapporto dell’OMS. Gli altri guarirono, anche se ovviamente sono ancora tenuti sotto controllo. È da segnalare che in questo caso le reticenze e le lentezze sovietiche nel lanciare l’allarme furono fatali.
Secondo Greenpeace:
 
La stima dei morti causati dall’incidente é di oltre duecentomila mentre la propaganda filo-nucleare parla di soli 65 morti, riferendosi a malapena al numero dei lavoratori e soccorritori morti in seguito all’esplosione”. L’organizzazione ricorda poi che nel 1987, l’anno dopo Cernobyl, oltre l’80% dei cittadini italiani ha votato contro il nucleare e che in seguito all’esito dei tre referendum proposti, tutte le centrali nucleari in Italia furono chiuse. “Il governo  intende imporre all’Italia il nucleare e si prepara a una campagna di disinformazione sui rischi e i costi di questa pericolosa tecnologia”.

Vittima di abusi denuncia papa Benedetto XVI i Cardinali Sodano e Bertone

St. Paul Minesota- Una delle 200 vittime di abusi sessuali subite da padre Milwaukee, accusa le più alte gerarchie ecclesiastiche.L’azione legale federale, viene annunciata con una conferenza stampa, l’accusa è di frode e insabbiamento.Nel mirino la Santa Sede, papa Benedetto XVI i cardinali Tarcisio Bertone e Angelo Sodano. Jeff Anderson e Mike Finnegan avvocati delle vittime sono in possesso di lettere risalenti al 1995, dove si chiede che il sacerdote venga ridotto allo stato laicale.Gli avvocati stessi dichiarano che, le lettere raccomandate vennero ricevute, ma non ci furono risposte e ancor meno provvedimenti.Nell’azione legale si chiede in oltre,  la lista completa dei preti molestatori e i dossier segreti su tutti i casi di abuso da parte del clero.