Asia Argento vuole togliere la potestà a Morgan

Dopo la dichiarazione sull’uso di cocaiana a scopo terapeutico che l’hanno portato all’esclusione dal Festival di S. Remo, Morgan ora deve vedersela anche con l’ex comapagna Asia, determinatissima a fargli levare la patria potestà della figlia Anna Lou 8 anni. Asia ritiene che il padre della bambina sia una “minaccia” poichè drogato e pericoloso.L’avvocato del conduttore, Giampaolo Cicconi, spiega che le richieste dell’Argento sono immotivate e infondate. La prima udienza doveva tenersi il 29 aprile, ma è stata rinviata per problemi di salute del cantante. Lo stesso avvocato chiederà che in udienza vengano ascoltate; Simona Ventura, Claudia Mori, Mara Maiocchi, Maddalena Corvaglia altra ex di Morgan, la sorella e la madre, affinchè possano testimoniare che non trascurava la figlia, ma la portava anche alle prove di X Factor.


 

Annunci