Liberati i tre operatori italiani di Emergency

Liberati i tre operatori italiani di Emergency, Marco Garatti, Matteo Dall’Aira e Matteo Pagani. Arrestati l’11 aprile scorso a Lashkar Gah, nel sud dell’Afghanistan, dalle forze di sicurezza afgane, con l’accusa di aver partecipato a un complotto per compiere un attentato contro il governatore della provincia di Helmand. Lo rende noto la Farnesina con un comunicato. Il ministro degli Esteri Franco Frattini ha espresso il suo più vivo compiacimento per la positiva conclusione della vicenda.

“Abbiamo ottenuto quello che era il nostro obiettivo prioritario, e cioé la libertà per i nostri connazionali senza mettere in discussione la nostra posizione di ferma solidarietà con le istituzioni afghane e la coalizione internazionale”.

Annunci

Un pensiero su “Liberati i tre operatori italiani di Emergency

  1. Pingback: Notizie dai blog su Liberati i tre operatori di Emergency

I commenti sono chiusi.