I 18 principi della felicità del Dalai Lama con annesse considerazioni

1) Tieni sempre conto del fatto che un grande amore e dei grande risultati comportano un grande rischio.

Pronta a rischiare

2) Quando perdi, non perdere la lezione.

Errare humanum est, perseverare autem diabolicum

3) Segui sempre le tre “R”: Rispetto per te stesso, Rispetto per gli altri, Responsabilità per le tue azioni

Ragionevole

4) Ricorda che non ottenere quel che si vuole può essere talvolta un meraviglioso colpo di fortuna.

Se è il desiderio di un istante sono d’accordo

5) Impara le regole, affinchè tu possa infrangerle in modo appropriato.

Le regole sono fatte per essere infrante, altrimenti sarebbe tutto statico e non ne nascerebbero di nuove.

6) Non permettere che una piccola disputa danneggi una grande amicizia.

Se si danneggia, l’amicizia non era poi così grande.

7) Quando ti accorgi di aver commesso un errore, fai immediatamente qualcosa per correggerlo.

Pare ovvio

8)Trascorri un pò di tempo da solo ogni giorno

Aggiungo; e permetti agl’altri di fare lo stesso.

9) Apri le braccia al cambiamento, ma non lasciar andare i tuoi valori.

Non sempre i cambiamenti vanno di pari passo con il non calpestare i valori, o con il non ferire! Non per nulla si dice che la parte più difficile di un viaggio sia aprire la porta!

10) Ricorda che talvolta il silenzio è la migliore risposta.

Solo se si sa ascoltare il silenzio.

11) Vivi una buona, onorevole vita, di modo che, quando ci ripenserai da vecchio, potrai godertela una seconda volta.

Se ne riparlerà tra un po’ di anni.

12) Un’atmosfera amorevole nella tua casa deve essere il fondamento della tua vita.

Opto per l’armonia, ora è più confacente.

13) Quando ti trovi in disaccordo con le persone a te care, affronta soltanto il problema attuale, senza tirare in ballo il passato.

Alcune ferite non si cicatrizzeranno mai, ma vedo inutile rinfacciare.

14) Condividi la tua conoscenza. E’ un modo di raggiungere l’immortalità.

Magari averne! Ad ogni modo è sempre troppo poca.

15) Sii gentile con la Terra.

Dame en pom

16) Almeno una volta l’anno vai in un posto dove non sei mai stato prima.

Ci sta, ho ancora milioni di sassolini da calpestare.

17) Ricorda che il miglior rapporto è quello in cui ci si ama di più di quanto si abbia bisogno l’uno dell’altro.

Pecco di “vanità” se dico che lo so? O sarà perchè amo veramente?

18) Giudica il tuo successo in relazione a ciò a cui hai dovuto rinunciare per ottenerlo.

Allora son V.I.P

(Dalai Lama)

(Nikita Niky)

Annunci

5 pensieri su “I 18 principi della felicità del Dalai Lama con annesse considerazioni

  1. stupendo semplicemente meraviglioso nella sua saggezza ..me lo copio… permetti vero?? il punto 13 devo stamparlo a lettere cubitali x qualcuno di mia conoscenza…ciao buona settimana!!!

  2. Stai chiedendo alla persona sbagliata, mica sono il Dalai ihihih
    V.I.P? Ironicamente:Very Important People o come nel mio caso, Very Important Pirla 😐
    Buonissima settimana a te, kiss

  3. io ho visto da poco un documentario che si chiama Dalai Lama Renaissance, parla di un incontro un po’ particolare tra il quattordicesimo Dalai Lama e un gruppo di pensatori americani. diciamo che la vera protagonista è proprio la saggezza del Dalai Lama, su youtube trovate anche il trailer

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...